“La notizia del Collegamento CH del 23 febbraio 2019 sul Centro del dialogo e pace a Gerusalemme ci ha portato tanta gioia e si è iscritta nei nostri cuori. In seguito, fra alcuni membri dell´Opera che quest´anno hanno un giubileo, (cioè compiono gli anni “rotondi”, come si dice qui, di 40, 50, 60, 70…), è nata la proposta di aprofittare di quest’occasione per vivificare la vita della comunità e festeggiare il totale dei 19 giubilati insieme, in due gruppi: a Praga nella Cittadella Il Patto ed a Brno presso il focolare. E poi l’idea: invece dei regalini, offrire a tutti la possibilità di contribuire, anche con piccole somme, alla costruzione del Centro a Gerusalemme. L’idea è stata accettata con grande gioia. In quei giorni, ci è capitato fra le mani un segnalibro di Gerusalemme, con il disegno della località del Centro ed una citazione delle parole di Chiara del 1960, a proposito della scaletta. Ancora in tempo siamo riusciti a farlo stampare in ceco, aggiungendo anche il numero di un conto bancario per raccogliere i contributi. Nel programma della festa è stato inserito un momento di presentazione del progetto e sottolineato la sua importanza. Un ospite, che ci conosce poco, ebrea di origine, prendeva delle note e faceva le foto con tanto entusiasmo…

Ispirati dall’evento, alcune persone volevano parlarne anche nelle prossime Mariapoli. E così, finora abbiamo raccolto 1.586,- Euro che il 15 Novembre 2019 abbiamo mandato sul conto bancario riportato sul vostro web. È una goccia, sí, ma crediamo e preghiamo che i cerchi intorno alla pietra buttata nell’acqua si allarghino al piú lontano possibile.”